Comune di VILLAGRANDE STRISAILI

Collaborazione Scuola-Comune. Saluto fine anno scolastico e sostegno agli alunni di 3^ media per l'esame.

Pubblicata il 11/06/2020

COMUNICATO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE: Cari ragazzi,
siamo giunti al termine di questo anno scolastico eccezionale: lo stato di emergenza mondiale determinato dalla diffusione del Covid 19 ha coinvolto in misura inevitabile anche i nostri due paesi stravolgendo la nostra quotidianità ed in particolare la vita di voi ragazzi che non avete potuto frequentare in presenza le attività didattiche.
La scuola, come tutti sappiamo, oltre ad essere luogo di formazione ed educazione, nella sua più profonda valenza sociale rappresenta un vitale spazio di aggregazione, condivisione e crescita fondamentale che in questo periodo non ha potuto esplicare al meglio la sua importante funzione.
Ciò nonostante la scuola c'è stata, seppure mediante canali comunicativi diversi da quelli usati abitualmente, mediante la predisposizione di tutte le misure possibili volte a consentire agli alunni di continuare a studiare e portare avanti il lavoro scolastico, promuovendo e attivando modalità di didattica a distanza.
Tale nuova modalità didattica, è stata per tutti, alunni, genitori, docenti, personale Ata, un'esperienza assolutamente inedita, che ha permesso però, in questo momento difficile, di non interrompere i contatti, di portare avanti lo studio e anche di imparare a fare cose che non avremmo mai pensato possibili a scuola.
È altresì vero che tale modalità di prosecuzione delle attività ha mostrato di essere molto faticosa e ha rilevato problematiche che spesso hanno inciso sulla qualità della didattica stessa, problemi di natura informatica quali linee internet carenti, condivisione di pc o tablet con i genitori in smart working, o la presenza di più alunni del medesimo nucleo familiare impegnati contemporaneamente nelle lezioni a distanza.
La Scuola e l'amministrazione hanno attivato sin da subito le misure di sostegno alle famiglie in difficoltà, ed è infatti, grazie a questa sinergia che l'anno scolastico appena terminato non ha mostrato gravi criticità permettendo il coinvolgimento di tutti gli studenti.
A prosecuzione di tale percorso di collaborazione fra scuola e Comune, l'Amministrazione a fronte delle problematiche riscontrate dalle famiglie, ha pensato di offrire ai ragazzi frequentanti la terza media e che pertanto sono impegnati nell'esame di licenza media, un sostegno ulteriore.
Al fine unico di garantire a tutti i ragazzi un pari accesso all’ esame, viste le sue nuove modalità di svolgimento a distanza,  l'Amministrazione comunale ha pensato di mettere a disposizione degli studenti che vorranno usufruirne, un'aula del comune servita da una stabile linea internet con annessi PC e WEB CAM.
Il tutto, naturalmente nel rispetto assoluto della privacy dello studente e dell'esame a distanza e delle norme nazionali sulla sanificazione dei locali.
Nelle giornate deputate allo svolgimento dell'esame, gli uffici comunali saranno chiusi al pubblico e ciò al fine di garantire ai ragazzi un ambiente sereno, silenzioso e privo di qualsiasi interferenza che potrebbe derivare dallo svolgimento dell'esame nella propria abitazione e nel proprio contesto familiare.
La scuola si premurerà, quindi di comunicare agli studenti l'orario di svolgimento dell'esame in maniera tale da evitare ogni forma di assembramento all'esterno del palazzo comunale.
Tutti gli studenti che vorranno usufruire di tale servizio possono comunicare tale volontà alla Scuola che fungerà da intermediario con gli uffici comunali.

In conclusione, l'Amministrazione comunale coglie l'occasione per augurare a tutti gli studenti e a tutta la comunità educante una serena conclusione di questo insolito anno scolastico, terminato senza le voci allegre dei ragazzi che festeggiano l'ultimo giorno di scuola e senza che per loro ci sia stata la possibilità di salutare i compagni e gli insegnanti al termine di un percorso scolastico, con la speranza e l'augurio che a settembre si possa ricominciare con entusiasmo, in sicurezza e soprattutto in presenza.
L'Amministrazione comunale  


Facebook Twitter